Startup: nasce Inewa

Nasce Inewa, la nuova Energy Service Company. A fondarla è Nikolaus Widmann, 28 anni, classe 1992, altoatesino di nascita e berlinese di adozione. Dopo la laurea, nel 2014, entra in Kofler Energies AG, gruppo attivo in Germania per l’ingegneria energetica, prima come responsabile della digitalizzazione e poi nel ruolo di managing director per lo sviluppo dei mercati internazionali in Austria e in Italia. Nel 2017 a Berlino fonda Elephant HR GmbH, società̀ di recruiting e selezione delle risorse umane, e Kofler Energies Italia, spin-off e prima filiale estera di Kofler Energies AG. Come amministratore delegato si concentra sul consolidamento dell’azienda e nel 2019 porta avanti l’acquisizione di Syneco Group. Infine, in Inewa si dedica esclusivamente al mercato italiano.

“Ho avuto l’opportunità e soprattutto la fiducia da parte di manager che in media hanno il doppio della mia età per sviluppare il mercato e attrarre capitali per contribuire alla transizione energetica del nostro Paese”, spiega Nikolaus Widmann. “Il mondo dell’energia sta cambiando, i maggiori portavoce della sostenibilità ambientale e delle tematiche green sono i millennials e la generazione Z, per questo è importante che siano sempre più i giovani, all’interno delle aziende, a ricoprire ruoli manageriali. C’è dunque bisogno di esempi virtuosi e di storie che dimostrino che l’Italia è ancora un paese in cui i giovani manager possano costruire, guidare e far crescere un business, anche in questo settore”, aggiunge il CEO di Inewa, società formata da un team di 25 persone, di cui il 30% donne. A un anno dalla fondazione Inewa vanta oltre 250 clienti attivi per un valore contrattualizzato della produzione di 50 milioni di euro.

L’Italia è uno dei paesi leader mondiali nella produzione di energia rinnovabile e può̀ essere un modello per tutta l’Europa. “Nel nostro Paese ci sono però ancora enormi potenziali inespressi, soprattutto per quanto riguarda l’efficienza energetica e la gestione sostenibile delle risorse. Per questo Elevion Group ha deciso di investire in Italia. Con Inewa vogliamo offrire ai nostri clienti soluzioni innovative per l’efficienza energetica, in base al principio che non esiste kilowattora più sostenibile di quello risparmiato, anche di quello prodotto da fonti rinnovabili, garantendogli al tempo stesso una fornitura stabile di energia prodotta da fonti rinnovabili. È la costanza la dote che porta ai manager risultati di un duro lavoro quotidiano: la costanza nel continuare a credere in un progetto, anche quando si opera in un mercato molto competitivo come questo, ma anche quella di credere nei propri obiettivi e non abbassare mai la guardia, soprattutto quando si ottengono i primi risultati”, conclude Widmann.