Nasce Nazaré: aiuta a sviluppare le startup

di Stefania Nigretti

Se hai un nuovo progetto per migliorare l’ambiente, il territorio o la società, Nazaré ti dà una mano ad affinarlo e a lanciarlo sul mercato. Nazaré, dal nome della località portoghese che si affaccia sull’Atlantico amata dai surfisti, è un acceleratore di innovazione creato da Onde Alte, società benefit di innovazione sociale, e offre un percorso gratuito di sei mesi a startup orientate alla sostenibilità. Le selezioni per accedere al percorso si svolgeranno due volte l’anno a partire dal febbraio 2021.

È lo stesso fondatore di Onde Alte, l’imprenditore digitale Massimiliano Ventimiglia, a parlare di questo progetto: “La nostra ambizione è reinventare la nozione di progresso sociale, dandole un significato pieno e sviluppando una risposta concreta, in cui gli individui sono le persone responsabili di un progetto comune e inclusivo in risposta alle vulnerabilità della nostra società. L’idea è quella di costruire una società in cui, al di là delle istituzioni pubbliche e delle organizzazioni, gli individui siano i principali responsabili del cambiamento. Nazaré è l’acceleratore che permette di disegnare il progresso sociale di cui tutti abbiamo bisogno”.

Una rete di professionisti sarà messa a disposizione dei partecipanti al progetto. L’identificazione e la selezione delle idee sarà oggetto di una procedura pubblica di invito i cui dettagli saranno resi disponibili nelle prime settimane del 2021. Dunque, il programma di Nazaré, al quale si accede gratuitamente dopo avere superato una selezione iniziale, fornisce il supporto per l’affinamento e la realizzazione dei progetti selezionati. Una volta che il servizio o il prodotto sarà finalizzato, Onde Alte aiuterà nella fase di lancio sul mercato, affiancando i partecipanti in tutto il percorso.

Ogni progetto avrà a disposizione un referente che seguirà le attività di affiancamento secondo le esigenze e la progettualità. Il percorso di Nazaré comprende l’accesso all’ecosistema di Onde Alte, a una comunità di imprenditori affermati e a possibili campi di sperimentazione attraverso una rete di partner di supporto. I progetti selezionati potranno godere di servizi in-kind e di un contributo fino a 20.000 euro per affinare e realizzare l’idea.

Al termine dei sei mesi è previsto un demo day, una giornata di pitch session e networking in cui le startup “accelerate” avranno la possibilità di presentare il proprio progetto, gli obiettivi e gli sviluppi futuri in presenza di investitori, imprese e stakeholder del settore. Per quanto riguarda i termini di investimento, è previsto un contributo hands-on per sei mesi (valorizzabile in 80.000 euro) e un investimento fino a 20.000 euro.

Conclude Massimiliano Ventimiglia: “Nazaré rappresenta per noi un passo decisivo che ci consente di accompagnare lo sviluppo di progettualità di senso, come quelle che in questi anni tanto abbiamo contribuito a fare nascere attraverso decine e decine di eventi di codesign civico sul territorio italiano. Vogliamo accendere luci di speranza in ogni angolo del nostro Paese insieme a coloro che vogliono tentare di abbinare imprenditorialità a questioni rilevanti per tutti noi. Il mare delle problematiche che viviamo nella nostra quotidianità è molto profondo e ha assolutamente senso applicare il meglio di noi, le innovazioni tecnologiche, la nostra creatività, il nostro cuore a ciò che ancora oggi lascia indietro tantissimi cittadini. Il progresso si può realmente considerare tale quando diventa per tutti”.

Per saperne di più: www.ondealte.com e http://nazaré.ondealte.com