Randstad cerca 110 account manager

Randstad a caccia di 110 nuove assunzioni in tutta Italia: si ricercano account manager per le proprie filiali. Le regioni con maggiore richiesta sono Lombardia (23), Emilia – Romagna (16), Piemonte (13) e Veneto (13), ma ci sono posizioni aperte anche nelle regioni del Sud, come Puglia (5), Campania (4), Abruzzo (4) e Sicilia (2), e del Centro Italia, come Marche (5) e Lazio (4), Toscana (2) e Umbria (2).

«Nonostante le difficoltà seguite al lockdown e all’incertezza legata alla seconda ondata della pandemia, il mercato del lavoro continua a offrire opportunità da cogliere – spiega Marco Ceresa, Amministratore delegato di Randstad Italia –. Accanto ai settori che non si sono mai fermati, altri con l’emergenza hanno registrato un vero e proprio boom di richieste, mentre si intravedono segnali di ripresa. E noi vogliamo intercettarli, investendo nel talento e sostenendo la ripartenza del Paese».

Per questo, Randstad assumerà 110 profili specializzati per la ricerca e selezione dei candidati più adatti alle esigenze delle imprese. Riguardo i requisiti occorre essere in possesso di una laurea triennale o magistrale in ambito umanistico, giuridico o economico e avere uno o due anni di esperienza in ambito HR, consulenza o vendite, a contatto con il pubblico.

Ma oltre all’esperienza e alle competenze tecniche HR, sono indispensabili anche flessibilità, resilienza, capacità di lavorare per obiettivi e all’interno di un team, doti relazionali e commerciali e proattività. Il contratto di assunzione è a tempo determinato, ma i nuovi assunti saranno accompagnati nell’inserimento e nella crescita professionale attraverso un programma di formazione e affiancamento, con la volontà di investire sullo sviluppo delle loro carriere.

«Cerchiamo candidati con un mix di competenze tecniche e soft, che siano proattivi, aperti all’innovazione, con capacità multitasking, spinta commerciale e sana ambizione. Profili – conclude Ceresa – in grado di fare davvero la differenza per una professione importante e bellissima: trovare lavoro alle altre persone».